This website uses cookies to help us give you the best experience when you visit. By using this website you consent to our use of these cookies. Find out more about how we use cookies and how to manage them by reading ourCookie Policy OK

STUDIO SERGIO BUSSONE
DOTTORE COMMERCIALISTA - REVISORE CONTABILE

DECRETO LEGGE 22 OTTOBRE 2016 N. 193 “DISPOSIZIONI URGENTI IN MATERIA FISCALE E PER IL FINANZIAMENTO DI ESIGENZE INDIFFERIBILI”

DECRETO LEGGE 22 OTTOBRE 2016 N. 193

“DISPOSIZIONI URGENTI IN MATERIA FISCALE E PER IL FINANZIAMENTO DI ESIGENZE INDIFFERIBILI”

Sulla G.U. n. 249 del 24 Ottobre 2016 è stato pubblicato il Decreto Legge n. 193 in materia fiscale e per il finanziamento di esigenze indifferibili.

Le principali modifiche che si applicheranno dal 2017:

COMUNICAZIONI TRIMESTRALI IVA

I titolari di Partita IVA (in luogo della presentazione dello “spesometro” annuale) trasmetteranno telematicamente ogni trimestre i dati di tutte le fatture emesse e di tutte le fatture ricevute e registrate.

Per l’omessa o errata trasmissione di ogni fattura, è applicabile la sanzione di 25,00 € con un massimo di 25.000,00 €

Gli stessi soggetti sono tenuti a comunicare telematicamente ogni trimestre i dati contabili riepilogativi delle liquidazioni periodiche IVA.

Per l’omessa, incompleta o infedele comunicazione dei dati delle liquidazioni periodiche è prevista una sanzione compresa tra 5.000,00 € e 50.000,00 €.

Le modalità operative per questi nuovi adempimenti saranno stabilite con Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate.

A partire dal 1° Gennaio 2017 sono abrogati gli Elenchi INTRASTAT (Modelli Intra) degli acquisti di beni e servizi e la comunicazione delle operazioni nei confronti di operatori economici stabiliti nei paesi “black list”.

DEFINIZIONE AGEVOLATA DEI RUOLI

La cosiddetta “rottamazione delle cartelle” riguarda i ruoli affidati ad Equitalia nel periodo compreso tra il 1° Gennaio 2000 ed il 31 Dicembre 2015.

La domanda di definizione va presentata entro 90 giorni dall’entrata in vigore del Decreto Legge e pertanto entro il 22 Gennaio 2017.

Successivamente verranno comunicati al contribuente gli importi da pagare; il versamento potrà avvenire in un massimo di 4 rate, l’ultima delle quali entro il 15 Marzo 2018 e la terza entro il 15 Dicembre 2017.

La definizione consente di stralciare le sanzioni irrogate e gli interessi di mora (art. 30 DPR 602/73) pagando interamente le imposte dovute, gli interessi da ritardata iscrizione a ruolo (art. 20 DPR 602/73) e gli aggi/compensi di riscossione.

 

EQUITALIA

Dal 1° Luglio 2017 verrà cancellata d’ufficio la società “Equitalia Spa”

Le sue funzioni passeranno al nuovo Ente pubblico economico denominato “Agenzia delle Entrate – Riscossione”

L’interlocutore del contribuente sarà sempre l’Agente della riscossione, sia pure con un diverso nome.

 

Altre disposizioni contenute nel Decreto Legge riguardano la riapertura dei termini per la “volontary disclosure” (rientro dei capitali dall’estero entro il 1° Luglio 2017) e la possibilità di utilizzare in compensazione il maggior credito che emerge dalla Dichiarazione Integrativa a favore, presentata successivamente alla scadenza ordinaria dei termini.

CIRCOLARI

DECRETO LEGGE “SOSTEGNI”

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 70 del 22 marzo 2021 è stato pubblicato il Decreto Legge 22 Marzo 2021 n. 41 “Misure Urgenti in materia di sostegno alle imprese e agli operatori economici, di lavoro, salute e servizi territoriali, connesse all’emergenza da COVID-19”

LEGGE DI BILANCIO 2021

Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2021 e bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023

DECRETO “RISTORI-BIS”

Ulteriori misure urgenti in materia della tutela della salute, sostegno ai lavoratori e alle imprese e giustizia, connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19

CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO - “D.L. RILANCIO”.

DAL 15 GIUGNO 2020 E’ POSSIBILE INVIARE LA DOMANDA PER OTTENERE IL “CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO” PREVISTO DAL “D.L. RILANCIO”

CREDITO DI IMPOSTA PER I CANONI DI LOCAZIONE - D.L. “RILANCIO”

DAL 6 GIUGNO 2020 OPERATIVO IL CREDITO DI IMPOSTA PER I CANONI DI LOCAZIONE DEGLI IMMOBILI AD USO ABITATIVO E AFFITTO D’AZIENDA PREVISTO DAL D.L. “RILANCIO”.

SCADENZE

STUDIO SERGIO BUSSONE - DOTTORE COMMERCIALISTA - REVISORE CONTABILE 
10040 DRUENTO - Via Torino 60 - Tel. (011) 9845396 - Fax (011) 9846832
Codice Fiscale: BSSSRG55M05L629E - Partita IVA: 06239420018

This website uses cookies to help us give you the best experience when you visit. By using this website you consent to our use of these cookies. Find out more about how we use cookies and how to manage them by reading ourCookie Policy OK